Venerdì 10 Ottobre: “Debora Petrina”

998535_748697391812704_1135002834_n

Gettonatissima in quel vero e proprio indicatore di talenti che è la web-radio di David Byrne, la cantante, pianista, tastierista e compositrice Petrina è una delle rivelazioni odierne nella scena musicale italiana, e sintetizza con classe visionaria un obliquo e sensuale cantautorato con le sperimentazioni del jazz-rock d’avanguardia e dell’elettronica.

Il suo terzo album, PETRINA (AlaBianca/Warner), uscito nell’aprile 2013, sta ancora ricevendo entusiastiche recensioni da radio e giornali nazionali especializzati.
Tantissimi sono i musicisti che vi hanno partecipato, delle aree più disparate, dal rock, al jazz alla classica, fino ad ospiti speciali come John Parish e David Byrne, che hanno sostenuto ed apprezzato il lavoro di Petrina negli ultimi anni.
Il disco si chiude con un brano per voce, pianoforte e orchestra, nato dall’incontro con Jherek Bischoff, astro nascente della composizione orchestrale negli Stati Uniti, la collaborazione col quale è stata voluta dallo stesso David Byrne.

Vincitrice di numerosi premi nazionali in qualità di cantautrice (primo fra tutti il Premio Ciampi 2007), e altresì affermata pianista di repertorio classico-contemporaneo (di cui ha curato molte prime assolute), Petrina ha suonato a New York, San Francisco, Londra, Avana, Tokio, Strasburgo, Madrid, Berlino e Colonia.

E’ stata invitata in festival diretti da Paolo Fresu ed Elliott Sharp, che è ospite nel suo precedente disco IN DOMA, con Ascanio Celestini ed Amy Kohn.
Uno dei suoi progetti è in duo con Tiziano Scarpa (Premio Strega 2009): un reading-concerto di scritti inediti, accompagnati da Petrina alla voce, tastiere, elettronica e chitarra.

Ha registrato negli Stati Uniti e a Praga due dischi di inediti pianistici di Morton Feldman per l’etichetta americana OgreOgress (Early and Unknown Piano Works e Morton Feldman-Barbara Monk Feldman).
E’ una dei quattro pianisti di Four Pianos, album uscito nel 2013 per la Stradivarius, che raccoglie prime assolute di Sylvano Bussotti.

Petrina è anche danzatrice e performer: ha danzato in progetti di coreografi internazionali (Iris Erez, Sara Wiktorowicz), e ha curato la regia di She-Shoe, un solo di danza, voce, suoni e video, il cui videoclip è stato invitato all’International Dance Film Festival in Yokohama, Giappone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...